Souvenir d'Italie

( Sing: Fausto Cigliano )
( Authors: L. Luttazzi - Scarnicci - Tarabusi - 1955 )

Listen all songs of Fausto Cigliano

  • Souvenir d'Italie - Fausto Cigliano

 Please, translate this lyrics

Original


Ti lascio paese dei sogni,
paese d'amore,
e porto con me questo piccolo
tuo souvenir.

È solo una bianca conchiglia
con l'eco del mare
che dice all'orecchio sommessa
"Non devi partir".

Io parto, ma lascio il mio cuore
sul Vomero e a Marechiaro,
e sogno quest'ultima
splendida notte d'amor.

Dimme tu, addò stà, dimme tu,
souvenir d'Italie.
Ch'aggi' 'a fa p' 'a truvà, dimme tu,
souvenir d'Italie.

Ma pecchè nun me fa cchiù durmì,
solo tu m' 'o può di'.
Se n'è gghiuta accussì e me lassa partì,
souvenir, souvenir d'Italie.

Dimme tu, addò stà, dimme tu,
souvenir d'Italie.
Ch'aggi' 'a fa p' 'a truvà, dimme tu,
souvenir d'Italie.

Ma pecchè nun me fa cchiù durmì,
solo tu m' 'o può di'.
Se n'è gghiuta accussì e me lassa partì,
souvenir, souvenir d'Italie.

* Incorrect validation number! Please type 9

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Design, content and publication of "Leo Caracciolo"

The songs in Italian are to their respective owners.