Quelli erano giorni

( Sing: Gigliola Cinquetti )
( Authors: Daiano - G. Ruskin )
( Original title: Those Were The Days - 1968 )

Listen all songs of Gigliola Cinquetti

  • Quelli erano giorni - Gigliola Cinquetti

 Please, translate this lyrics

Original


C'era una volta una strada,
un buon vento mi portò laggiù.
E se la memoria non m'inganna
all'angolo ti presentasti tu.

Quelli eran giorni, si, erano giorni,
al mondo non puoi chiedere di più.
Noi ballavamo anche senza musica,
nel nostro cuore c'era molto più.

La ra la ra la la...

Vivevamo in una bolla d'aria
che volava sopra la città.
La gente ci segnava con il dito
dicendo: "Guarda la felicità!"

Quelli erano giorni, si, erano giorni,
mai niente ci poteva più fermar.
Quando il semaforo segnava il rosso
noi passavamo allegri ancor di più.

La ra la ra la ra...

Poi, si sa, col tempo anche le rose
un mattino non fioriscon più.
E così andarono le cose,
anche il buon vento non soffiò mai più.

Quelli eran giorni, oh si, erano giorni,
al mondo non puoi chiedere di più.
E ripensandoci mi viene un nodo quì,
e se io canto, questo non vuol dir.

La ra la ra la ra...

Oggi son tornata in quella strada,
un buon ricordo mi ha portata là.
Stavi in mezzo a un gruppo di persone
e raccontavi: "Cari amici miei..."

Quelli eran giorni, si, erano giorni,
al mondo non puoi chiedere di più.
Noi ballavamo anche senza musica,
nel nostro cuore c'era molto più.

La ra la ra la ra...

Noi ballavamo anche senza musica,
di là passava la nostra gioventù.

La ra la ra la ra...

* Incorrect validation number! Please type 3

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Design, content and publication of "Leo Caracciolo"

The songs in Italian are to their respective owners.