Italia bella, mostrati gentile

( Sing: Caterina Bueno )
( Autor : Unknown - 1896 )

  • Italia bella, mostrati gentile - Caterina Bueno

 Please, translate this lyrics

Original


Italia bella, mostrati gentile
e i figli tuoi non li abbandonare,
sennò ne vanno tutti ni' Brasile
e 'un si rìcordon più di ritornare.

Ancor quà ci sarebbe da lavorà,
senza stare in America a emigrà.

Il secolo presente qui ci lascia,
i' millenovecento s'avvicina.
La fame c'han dipinto sulla faccia
e pe' guarilla 'un c'è la medicina.

Ogni po' noi si sente dire: "E vo
là dov'è la raccolta del caffè".
Ogni po' noi si sente dire: "E vo
là dov'è la raccolta del caffè".

L'operaio non lavora
e la fame lo divora,
e quì 'i braccianti
'un san come si fare a andare avanti.

Spererem ni' novecento,
finirà questo tormento,
ma questo è il guaio,
il peggio tocca sempre all'operaio.

Ogni po' noi si sente dire: "E vo
là dov'è la raccolta del caffè".
Ogni po' noi si sente dire: "E vo
là dov'è la raccolta del caffè".

Nun ci rimane più che preti e frati,
monìcche di convento e cappuccini,
e certi commercianti disperati
di tasse non conoscano confini.

Verrà un dì che anche loro dovran partì
là dov'è la raccolta del caffè.
Verrà un dì che anche loro dovran partì
là dov'è la raccolta del caffè.

Ragazze che cercavano marito
vedan partire il loro fidanzato.
Vedan partire il loro fidanzato
e loro restan qui co'i sor curato.

Verrà un dì che anche loro dovran partì
là dov'è la raccolta del caffè.

Le case restan tutte spigionate,
l'affittuari perdano l'affitto,
e i topi fanno lunghe passeggiate,
vivan tranquilli con tutti i diritti.

Verrà un dì che anche loro dovran partì
là dov'è la raccolta del caffè.
Verrà un dì che anche loro dovran partì
là dov'è la raccolta del caffè.

* Incorrect validation number! Please type 4

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2018 "Pino Ulivi". Design, content and publication of "Leo Caracciolo"

The songs in Italian are to their respective owners.