Io e te per altri giorni

( Singing: I Pooh )
( Authors: R. Facchinetti - V. Negrini - 1973 )

Listen all songs of I Pooh

  • Io e te per altri giorni - I Pooh

 Please, translate this lyrics

Original


A quest'ora sanno già di noi,
i problemi cominciano adesso, tutto è fatto ormai.
Tu non sai la forza che mi dai,
ma conosco i rimpianti che lasci,
tu conosci i miei.

C'è chi si stanca di un uomo, di una donna,
per amore che manca,
per noia o solitudine
o delusi dal tempo.
So bene che per noi non fu così.

Lascio una donna che crede solo in me,
tu distruggi un uomo che il suo mondo ha dato a te.
Senza rispetto si parlerà di noi,
tutto questo io lo accetto,
non si vive un'altra volta.

Questo per l'orgoglio mio
di averti.
Basta, non potranno mai fermarmi.
Dimmi che è così per te.
Chi può ridarci gli anni persi?

Questo fino all'ultimo dei giorni.
Niente del passato può sfiorarci,
niente ci offenderà,
nessuno al mondo si permetterà.
Appartiene a noi la nostra vita.

Cena all'alba soli tu ed io,
ciò che resta da fare domani devo farlo io.
Si risveglia in fretta la città,
nei tuoi occhi un pò stanchi ritorna
la tua giusta età.

Questa è la cosa più importante.
Vieni, voglio uscire tra la gente,
basta star nascosti quì,
non ha più senso fare così.
Incomincia qui la nostra vita!

* Incorrect validation number! Please type 3

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Design, content and publication of "Leo Caracciolo"

The songs in Italian are to their respective owners.