Il Poveretto

( Sing: The tenor Giuseppe di Stefano )
( Musica de Giuseppe Verdi - Letra de Manfredo Maggioni - 1847 )

Listen all songs of Giuseppe di Stefano

  • Il Poveretto - Giuseppe di Stefano

 Please, translate this lyrics

Original


Passegger, che al dolce aspetto
par che serbi un gentil cor,
porgi un soldo al poveretto
che di man digiuno è ancor. Digiuno è ancor.

Fin da quando era figliuolo
sono stato militar
e pugnando pel mio suolo
ho trascorso monti e mar.

Ma or che solo e poveretto,
or che un soldo più non ho,
fin la terra che ho difeso,
la mia patria, m'obliò.

Passegger, che al dolce aspetto
par che serbi un gentil cor,
porgi un soldo al poveretto
che di man digiuno è ancor.

Un soldo! Un soldo!

* Incorrect validation number! Please type 10

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Design, content and publication of "Leo Caracciolo"

The songs in Italian are to their respective owners.