Ho sognato Firenze

( Sing: Carlo Buti )
( Authors: A. de Lorenzo - M. de Gregorio - 1955 )

Listen all songs of Carlo Buti

  • Ho sognato Firenze - Carlo Buti

 Please, translate this lyrics

Original


Son vent'anni che vivo lontano
ma il mio cuore rimane Toscano.

Stanotte ho sognato Firenze,
la luna splendeva sull'Arno,
le coppie intrecciavano danze
tra il profumo dei fior.

Mi č apparso il balcone di casa
adorno di glicini e rose
e un trepido cuore di sposa
fremeva aspettando l'amor.

Poi solo di pianto e dolore
č stato il risveglio per me,
il vuoto, l'eterno squallore
intorno ho sentito perchč.

Io voglio tornare a Firenze,
non posso pių stare lontano,
il mio cuore rimane Toscano
oh mia bella cittā.

Mi č apparso il balcone di casa
adorno di glicini e rose
e un trepido cuore di sposa
fremeva aspettando l'amor.

Poi solo di pianto e dolore
č stato il risveglio per me,
il vuoto, l'eterno squallore
intorno ho sentito perchč.

Io voglio tornare a Firenze,
non posso pių stare lontano,
il mio cuore rimane Toscano
oh mia bella cittā.

Se potessi tornar,
oh mia bella cittā!!

* Incorrect validation number! Please type 6

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Design, content and publication of "Leo Caracciolo"

The songs in Italian are to their respective owners.