Diario

( Sing: Equipe 84 )
( Authors: D. Baldan Bembo - Ricchi - M. Vandelli - 1973 )

Listen all songs of Equipe 84

  • Diario - Equipe 84

 Please, translate this lyrics

Original


Sono le sei, ritorno a casa,
la trovo come l’hai lasciata tu.
È meglio se mangio qualcosa,
prendo un giornale, accendo la TV.

Che colpa ho se cade sempre
un pò di cenere? Pulisci tu!
Dimenticavo, amore, che non ci sei più,
io non ti ho dato quello che volevi tu.

Va, tra la gente donna, va
per le strade del mondo e le città.
Va, cerca verdi praterie,
vivi nella realtà delle fantasie.

Va, non voltarti indietro, va,
tra le pietre del fiume nascerà
un fiore bianco, amore mio.
Tu me l’hai dedicato davanti a Dio.

Se esco un pò mi passa tutto,
al bar mi aspettano gli amici miei.
No, resto qui, lo so che in fondo
tu pensi sempre che io veda lei.

Dimenticavo, amore, che non ci sei più,
io non ti ho dato quello che volevi tu.

Va, tra la gente donna, va
per le strade del mondo e le città.
Va, cerca verdi praterie,
vivi nella realtà delle fantasie.

Va, non voltarti indietro, va,
tra le pietre del fiume nascerà
un fiore bianco, amore mio.
Tu me l’hai dedicato davanti a Dio.

Na na na na na na na na........

* Incorrect validation number! Please type 11

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Design, content and publication of "Leo Caracciolo"

The songs in Italian are to their respective owners.