Corde della mia chitarra

( Sing: Claudio Villa )
( Authors: Fiorelli - Ruccione - 1957 )

Listen all songs of Claudio Villa

  • Corde della mia chitarra - Claudio Villa

 Probably there are some translation errors, forgive me. Suggest Correction

Original


E' tornata!
L'hanno accolta le stesse cose,
l'hanno attesa le stesse rose.
Dolce sogno dagli occhi verdi,
è tornata ma è troppo tardi.
Troppo tardi per chi aspettò.

Corde della mia chitarra,
se la mano trema sull'accordo,
se la musica si perde
nell' indifferenza d'uno sguardo,
corde della mia chitarra, perchè vi fermate,
perchè non suonate soltanto per me?

Oh... com'era dolce questa musica!
Oh...e come adesso sembra inutile!
Se non ci ascolterà,
non vi fermate,
corde della mia chitarra
suonate per me.

Suonate, suonate
corde della mia chitarra!

Translation


She's back
The same things welcomed her
The same roses welcomed her
Sweet green eyed dream
She's back, but it's too late
Too late for the one who waited.

Strings of my guitar
If my hand is trembling on a chord
If music fades away
In the indifference of a glance
Strings of my guitar. Why do you stop,
why don't you play only you, for me?

Ah... how sweet this music was
Ah... and useless it seems now
If she won't listen to us,
don't stop
Strings of my guitar
Play for me.

Play... play...
Strings of my guitar!

* Incorrect validation number! Please type 4

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Design, content and publication of "Leo Caracciolo"

The songs in Italian are to their respective owners.