Butta la chiave

( Sing: Van Wood )
( Authors: L. Chosso - V. Wood - 1956 )

Listen all songs of Van Wood

  • Butta la chiave - Van Wood

 Please, translate this lyrics

Original


Gelsomina.
Apri il portone.
Va bene,
butta la chiave allora.

Butta la chiave,
butta la chiave.
Cara piccina lasciami entrare,
butta la chiave del porton.

Mamma che freddo,
freddo da cani.
Fammi salire, non si può stare
tutta la notte sul porton.

Se il tuo perdon
questa sera avrò,
mai più,
mai più ritarderò. No, no.

Butta la chiave,
butta la chiave.
Lasciami entrare, fammi salire,
voglio scaldarmi sul tuo cuor.

Gelsomina.
Ma allora la butti la chiave o no?
No? Ma perché cara.
Cos'ho fatto di male!

Va be, va bene,
la prossima volta
torno più presto.
Butta la chiave.

Butta la chiave,
butta la chiave.
Cara piccina lasciami entrare,
butta la chiave del porton.

Mamma che freddo,
freddo da cani.
Fammi salire, non si può stare
tutta la notte sul porton.

Se il tuo perdon
questa sera avrò,
mai più,
mai più ritarderò. No, no.

Butta la chiave,
butta la chiave.
Lasciami entrare, fammi salire,
voglio scaldarmi sul tuo cuor.

Butta la chiave, butta la chiave.
Non mi punire, posso gelare,
non farti pregare, lasciami entrare,
fammi salire, fammi scaldare....

....accanto a te!

* Incorrect validation number! Please type 13

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Design, content and publication of "Leo Caracciolo"

The songs in Italian are to their respective owners.