Tutta mia la città

( Canta: Equipe 84 )
( Autori: R. Wood - Mogol - 1969 )
( Titolo originale: Blackberry way )

Ascolta tutte le canzoni di Equipe 84

  • Tutta mia la città - Equipe 84

 

Originale


No, non verrai,
l'orologio nella strada ormai
corre troppo per noi.

So dove sei,
tu non stai correndo qui da me,
sei rimasta con lui.

Le luci bianche nella notte
sembrano accese per me.
È tutta mia la città.

Tutta mia la città,
un deserto che conosco.
Tutta mia la città,
questa notte un uomo piangerà.

No, non verrai,
fumo un'altra sigaretta e poi
me ne andrò senza te.

Porto con me
un'immagine che non vedrò.
Tu che corri da me.

Da un'automobile che passa
qualcuno grida: "va a casa".
È tutta mia la città.

Tutta mia la città,
un deserto che conosco.
Tutta mia la città,
questa notte un uomo piangerà.

Tua tua tua, ah ah ah.
Tua tua tua, ah ah ah.

Tu non ci sei,
io mi sono rassegnato ormai.
Tu non eri per me.

Tu sei con lui,
cosa importa, io non soffro più.
Forse è meglio così.

Tutta mia la città,
un deserto che conosco.
Tutta mia la città,
questa notte un uomo piangerà.

Tutta mia la città,
un deserto che conosco.
Tutta mia la città,
questa notte un uomo piangerà.

Tutta mia la città,
un deserto che conosco.
Tutta mia la città,
questa notte un uomo piangerà.