Tua

( Canta: Jula de Palma )
( Autori: Pallesi - Malgoni - 1959 )

 

Originale


Ho creduto di sognare,
invece no
son proprio tua.

Tua, tra le braccia tue,
solamente tua, cosė.
Tua, sulla bocca tua,
finalmente mia, cosė.

Per sempre tua,
mi pareva impossibile
ma fu poi tanto facile
legarti a me, amore.

Tua, fra le braccia tue,
per sognare in due,
per morir cosė.
Finalmente tua, cosė.

Per sempre tua,
mi pareva impossibile
ma fu poi tanto facile
legarti a me, amore.

Tua, fra le braccia tue,
per sognare in due,
per morir cosė.
Finalmente tua, cosė!