Sugarbush

( Canta: Nilla Pizzi con Gino Latilla )
( Autori: Marais - Nisa - 1953 )

 

Originale


Misteriosi tamburi Zulų
rullate, rullate,
avvertitemi il capo tribų
che balla Sugarbush.

Sugarbush oh mia Zulų,
tutta zucchero sei tu
ed hai una magica virtų,
sai ballare il Balabų.

Bala...Bala...Balabų
canta in coro la tribų
mentre al bianco cacciator
il tuo ballo infiamma il cuor.

Dice il piccolo ingenuo Zulų:
"Badrone, badrone,
i leoni ti aspettan laggiu,
non sbari e non vai tu?".

Sugarbush insieme a te
balla bure il vecchio re
traballando biano bian
egli al collo e tu vai in man.

Misteriosi tamburi Zulų
rullate, rullate,
avvertitemi il capo trinų
che balla Sugarbush.

Sugarbush mia Zulų
tutta zucchero sei tu
ed hai una magica virtų,
sai ballare il Balabų.

Sugarbush intorno a te
metti in tutti un non so che,
sei una piccola Zulų
tanto bella, ma tabų!