Sogno d'amore

( Canta: Massimo Ranieri )
( Autori: G. Bigazzi - E. Polito - 1970 )

Ascolta tutte le canzoni di Massimo Ranieri

  • Sogno d'amore - Massimo Ranieri

 

Originale


Perchè, sogno d'amore,
vivi ancora sul cuscino accanto a me
ed io non ho le ali
per volare veramente insieme a te?

Ormai si alza il vento,
il profumo delle rose svanirà
e tu, angelo stanco, mi guardi e sei
lontana già.

Vai, primavera vai,
dopo di me altri amori avrai.
Io non dovevo mai svegliarti con un bacio,
il bacio dell'addio.

Addio dolce rimpianto,
ti alzi e tremi dolcemente come un fiore,
ma ormai, sogno d'amore,
la tua essenza è già sbocciata accanto a me.

E tu,
angelo stanco,
chissà se pensi
ancora a me.

Vai, primavera vai,
dopo di me altri amori avrai.
Io non dovevo mai svegliarti con un bacio,
il bacio dell'addio.

Addio, sogno d'amore,
un aereo si allontana sempre più,
ma io non ho le ali, non volerò,
non volerò dove sei tu!