Serenata - Come col capo

( Canta: Luciano Pavarotti )
( Autori: P. Mascagni - L. Stecchetti - 1894 )

Ascolta tutte le canzoni di Luciano Pavarotti

  • Serenata - Come col capo - Luciano Pavarotti

 

Originale


Come col capo sotto l'ala bianca
dormon le palombelle innamorate,
cosė tu adagi la persona stanca
sotto le coltri molli e ricamate.

La testa bionda sul guancial riposa,
lieta de' sogni suoi color di rosa,
e tra le larve care al tuo sorriso,
una ne passa che ti sfiora il viso.

Passa e ti dice che bruciar le vene,
che sanguinare il cor per te mi sento,
passa e ti dice che ti voglio bene,
che sei la mia dolcezza e il mio tormento.

Bianca tra un nimbo di capelli biondi,
lieta sorridi ai sogni tuoi giocondi.
Ah, non destarti, o fior del Paradiso,
ch'io vengo in sogno per baciarti in viso!