Rimpianto

( Canta: Bobby Solo )
( Autori: Albertelli - Riccardi - 1972 )

 

Originale


Un fiore al davanzale non c' pi,
stai chiusa dentro,
del mio cuore la persiana che,
che spacca il vento.

A testa alta rido e guardo in s
e ti sembro contento,
sapessi, invece, come sto,
pi vivere non so, senza te.

Rimpianto di una donna che mi ha amato tanto,
che cosa non darei,
che cosa non perdonerei
del tuo passato.

Rimpianto di una donna che mi ha amato tanto,
poterti dire che
in fondo vale anche per te
quello che stato.

La dietro i vetri il tuo profilo c",
non mi d pace,
ma il tuo amore una candela che
non f pi luce.

A testa bassa piango e invoco te,
ma manca la voce,
troppo poco quel che ho,
pi vivere non so, senza te.

Rimpianto!

Rimpianto di una donna che mi ha amato tanto,
che cosa non darei,
che cosa non perdonerei
del tuo passato.

Rimpianto di una donna che mi ha amato tanto,
poterti dire che
in fondo vale anche per te
quello che stato.

Rimpianto!

Rimpianto di una donna che mi ha amato tanto,
che cosa non darei,
che cosa non perdonerei
del tuo passato!

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.