Quando c'era il mare

( Canta: Sergio Endrigo )
( Autore: Sergio Endrigo - 1976 )

Ascolta tutte le canzoni di Sergio Endrigo

  • Quando c'era il mare - Sergio Endrigo

 

Originale


Ti porterò alle spiagge d’oro,
ti parlerò di quando c'era il mare.
Tu riderai, amica mia,
e ancora giocherai con me.

Ti metterò fiori nei capelli,
ti stancherò di vino e di carezze.
Tu dormirai, dolore mio,
e finalmente ti amerò.

Ti comprerò specchietti colorati,
ti guarderai e troverai soltanto me.
Amore mio, ti ucciderò,
ma piano, piano, non te ne accorgerai.

Io, io ti inventerò
la scusa per restare sempre qui.
Ti fermerò, chiusa dentro me,
libera e felice, ma chiusa dentro me.

Ti porterò alle spiagge d’oro,
ti parlerò di quando c'era il mare.
Tu riderai, amica mia,
e ancora, ancora giocherai con me.

Io, io ti inventerò
la scusa per restare sempre qui.
Ti fermerò, chiusa dentro me,
libera e felice, ma chiusa dentro me.

Tu riderai, amica mia,
e ancora, ancora giocherai con me!