Per te

( Canta: Patty Pravo )
( Autori: Mogol - L. Battisti - 1970 )

 

Originale


Stai dormendo ancora, amore,
io son sveglia e guardo te.
Con le dita mie leggere
ti sto dicendo quel che sei per me.
So che in tutti gli uomini che ho amato
io cercavo solo te.

E per te i miei occhi chiuderò,
per un istante morirò,
non avrò vissuto mai, prima.
Per te stamattina nascerà
una donna che non ha
abbracciato mai, né baciato mai.
Quella donna che tu vuoi.

Fuori il giorno nasce piano,
piango mentre guardo te.
Vorrei stringerti la mano
ma forse adesso stai sognando me.
E so che in tutti gli uomini che ho amato
io cercavo solo te.

E per te i miei occhi chiuderò,
per un istante morirò,
non avrò vissuto mai, prima.
Per te stamattina nascerà
una donna che non ha
abbracciato mai, né baciato mai.
Quella donna che tu vuoi.

E per te i miei occhi chiuderò,
per un istante morirò,
non avrò vissuto mai, prima.
Per te stamattina nascerà
una donna che non ha
abbracciato mai.

E per te i miei occhi chiuderò,
per un istante morirò,
non avrò vissuto mai, prima.
Per te stamattina nascerà.......