Oh Fanciulla all'imbrunir

( Canta: Claudio Villa )
( Autori: F. Lehár - Bongiovanni - 1922 )
( Dall' Operetta "Frasquita" di A. M. Willner e H. Reichtert )

Ascolta tutte le canzoni di Claudio Villa

  • Oh Fanciulla all'imbrunir - Claudio Villa

 

Originale


Oh fanciulla all'imbrunir
dimmi "Vuoi da me venir?"
Io t'attenderò,
non dir di no.

Della mia casetta allor,
che è nascosta in mezzo ai fior,
reginetta ormai
tu ben sarai.

Al mio cuor ti stringerò
e coi baci ti dirò
del mio grande amor
il folle ardor.

Della notte nel mister
niun ci segue sul sentier
e nessun vedrà
se l'uscio s'aprirà.

Entriamo insiem, chiudiamo e poi
l'uscio sarà fra il mondo e noi,
la luna intanto ne occhieggia dal ciel
ma tacerà, muta e fedel.

Eccheggerà l'imene arcan
un usignuol, lontan, lontan,
mentre abbracciati vedremo spuntar
il sol che sulla fronte ci verrà a baciar.

Oh fanciulla all'imbrunir
dimmi "Vuoi da me venir?"
Io t'attenderò,
non dir di no.

Dell'alcova nel tepor
sogneremo baci e amor.
Io t'attenderò,
non dir di no!