Musetto

( Canta: Domenico Modugno )
( Autore: Domenico Modugno 1956 )

 

Originale


La più bella sei tu,
il tuo nome è Lilì,
spettinata così
tu mi piaci di più.

Oh no, cara,
resta sempre così, mia,
non tagliarti i capelli,
non truccarti di più, amore.

Ma tu, dolce,
hai deciso così, mia,
di vestirti di rosso
di chiamarti Gigì.

Vivi così
tra boutiques e caffè,
mangi roast-beef
bevi solo frappè. Ma perché?

Oh no, cara,
resta sempre così, mia,
col musetto pulito,
col tuo nome Lilì.

La più bella sei tu,
spettinata così,
buonanotte
Lilì.

Vivi così
tra boutiques e caffè,
mangi roast-beef
bevi solo frappè. Ma perché?

Oh no, cara,
resta sempre così, mia,
col musetto pulito,
col tuo nome Lilì.

La più bella sei tu,
spettinata così.
Come è bella Lilì.
Dolce, dolce.

Tu sei la più bella di tutte perchè,
perchè sei così,
no no no no no no no no no
non tagliarti i capelli, ti prego.

Bella, bella, bella, bella così
mia mia mia mia mia mia mia,
no, no senza rossetto, senza cipria,
senza niente, così con la faccia lavata. Bella!

Buona notte Lili!

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.