Mme chiamme ammore

( Canta: Gianni Nazzaro )
( Autori: Faiella - Di Francia - 1970 )

Ascolta tutte le canzoni di Gianni Nazzaro

  • Mme chiamme ammore - Gianni Nazzaro

 

Originale


Stanotte, 'stu cielo e 'stu mare
te fanno cchiù bella.
Luntano 'na musica sona e nun me pare overo
ca si' turnata 'mbraccio amme, ammore mio.

Mo' me chiamme ammore e nun'o ssaie pecchè,
dinto 'o viento si' turnata a mme,
cagnano 'e culore ll'uocchie tuoie pe' mme,
tornano a me 'ncantà.

E si nun sai dicere che pienze a me,
strigneme e nun parlà,
se ll'ammore nuosto è chistu ccà,
mo' dimme tu che m'hè lassato a ffa'.

E si nun sai credere 'a felicità,
suonname, nun te scetà,
sì, ll'ammore mio si' sempe tu
e i' cerco sulo 'ammore e niente cchiù.

E si nun sai dicere che pienze a me,
strigneme e nun parlà,
si ll'ammore nuosto è chistu ccà,
mo' dimme tu che m'hè lassato a ffa'.

Italiano corrente


Stanotte, questo cielo e questo mare
ti fanno più bella.
Lontano una musica suona e non mi sembra vero
che sei tornata tra le mie braccia, amore mio.

Ora mi chiami amore e non sai perchè,
con il vento sei tornata da me,
cambiano di colore gli occhi tuoi per me,
tornano ad incantarmi.

E se non sai dire che mi pensi,
stringimi e non parlare,
se il nostro amore è questo quì,
adesso dimmi tu perchè mai mi hai lasciato.

E se non sai credere alla felicità,
sognami, non ti svegliare,
sì, l'amore mio sei sempre tu
ed io cerco solo amore e niente più.

E se non sai dire che mi pensi,
stringimi e non parlare,
se il nostro amore è questo quì,
adesso dimmi tu perchè mai mi hai lasciato.

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.