Mi piace

( Canta: Jula de Palma )
( Autore: Lelio Luttazzi - 1962 )

 

Originale


Mi piace
il velluto notturno
della sabbia sfiorare,
č un ricordo di sole
nell'estate che muore.

Mi piace
pensare alla bocca
che baciai,
all'infinito languore
che provai.

Mi piace
ascoltare in silenzio
il sussurro del mare,
il miracolo eterno
dell'incanto lunare.

E guardo
le stelle che brillano lassų,
le stelle che parlano di te
e attendo che l'alba ti riporti
da me.

E guardo
le stelle che brillano lassų,
le stelle che parlano di te
e attendo che l'alba ti riporti
da me.

Mi piace pensare,
mi piace sognare,
mi piace l'amore,
l'amore, l'amore
con te

Mi piace!