Mamma Rosa

( Canta: Renato Carosone )
( Autore: Nicola Paone - 1957 )

Ascolta tutte le canzoni di Renato Carosone

  • Mamma Rosa - Renato Carosone

 

Originale


Mamma Rosa, Mamma Rosa,
bello è il cielo, azzurro è il mar,
ho bisogno d'un favore
te lo vengo a domandar.

Mamma Rosa, Mamma Rosa,
sono tanto innamorato
della bella tua figliola
ma son troppo squattrinato.

Chiesi aiuto a Sant'Antonio,
Santo degli innamorati,
e mi ha detto che a sto mondo
sono troppi i disperati.

Non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna, spunta la luna,
non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna e me metto a pia'.

Non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna, spunta la luna,
non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna e me metto a pia'.

Mamma Rosa, Mamma Rosa,
se il marito dovrò far,
io verrò nella tua casa
con tua figlia ad abitar.

Mamma Rosa, Mamma Rosa,
se mi fai questo favor
ti prometto di trovare
un marito anche per te.

Ho bisogno di danaro,
poco, poco può bastar,
a tua figlia che mi ama
un bel regalo voglio far.

Non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna, spunta la luna,
non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna e me metto a pia'.

Non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna, spunta la luna,
non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna e me metto a pia'.

Non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna, spunta la luna,
non tengo soldi e non tengo fortuna,
spunta la luna e me metto a pia'.

Mamma Rosa, Mamma Rosa,
se mi fai questo favor
ti prometto di trovare
un marito anche per te!