Mamma mia che vo' sape'

( Canta: il tenore Beniamino Gigli )
( Autori: F. Russo - E. Nutile - 1909 )

Ascolta tutte le canzoni di Beniamino Gigli

  • Mamma mia che vo' sape' - Beniamino Gigli

 

Originale


Quanno 'a notte se ne scenne
p'abbruciá chist'uocchie stanche,
quann'io veglio e tu mme manche,
sento 'a smánia 'e te vasá.

E te chiammo, e schiara juorno,
ma è pe' ll'ate stu chiarore.
Tengo 'a notte dint''o core
e nun pòzzo arrepusá.

Ah, nun mme fá murí!
Tu, che ne vuó' da me?
Mamma mia mme vène a dí pecché
chesta smánia nun mme vò' lassá.

Ah, nun mme fá murí!
Tu che ne vuó' da me?
Mamma mia che vò' sapé?
Mamma mia ch'ha da appurá?
Nun mme fido d''a vasá.

Mamma mia, 'sta vicchiarella,
ca mme guarda pe' gulío
e andivina 'o core mio,
tale e quale comm'a te.

Mamma mia mme vène appriesso,
cu na faccia 'e cera fina,
e mme guarda e nn'andivina
chesta freva mia che d'è!

Ah, nun mme fá murí!
Tu che ne vuó' da me?
Mamma mia nun pò capí pecché
chesta smánia nun mme vò' lassá.

Ah, nun mme fá murí!
Tu che ne vuó' da me?
Mamma mia te sape a te
comm'a n'angelo 'e buntá.
Mamma mia ch'ha da appurá?

Oh! Oh!
Mamma mia ch'ha da appurá?
Oh! Oh!
Mamma mia ch'ha da appurá?

Italiano corrente


Quando la notte scende
per bruciare questi occhi stanchi,
quando io veglio e tu mi manchi,
sento la smania di baciarti.

E ti chiamo, e schiarisce il giorno,
ma è per gli altri questo chiarore.
Ho la notte dentro il cuore
e non posso riposare.

Ah, non farmi morire!
Tu che cosa vuoi da me?
Mamma mia mi viene a chiedere perchè
questa smania non mi vuol lasciare.

Ah, non farmi morire!
Tu che cosa vuoi da me?
Mamma mia cosa vuol sapere?
Mamma mia cos'ha da appurare?
Non ho il coraggio di baciarla.

Mamma mia, questa vecchetta
che mi guarda con piacere
e capisce il cuore mio,
tale e quale come te.

Mamma mia mi viene dietro,
con una faccia di cera fina,
e mi guarda e non capisce
questa febbre mia cos'è!

Ah, non farmi morire!
Tu che cosa vuoi da me?
Mamma mia non può capire perché
questa smania non mi vuol lasciare.

Ah, non farmi morire!
Tu che cosa vuoi da me?
Mamma mia sa che sei
come un angelo di bontà.
Mamma mia cosa deve appurare?

Oh! Oh!
Mamma mia cosa deve appurare?
Oh! Oh!
Mamma mia cosa deve appurare?