Mama

( Canta: Dalida )
( Autori: S. Bono - P. Dossena - 1967 )

 

Originale


Mama,
quando questa mia bambola diventerà grande,
Mama,
voglio che assomigli a te.

Quì, davanti a me,
la mia bambola
stringo nelle mani
e rivedo te.

Eri così bella!
Come in un bel sogno
io ti sorridevo
e dicevo a te:

Mama,
quando questa mia bambola diventerà grande,
Mama,
voglio che assomigli a te.

Oggi non ti ho più
quì accanto a me,
il tempo se ne va
ed ho freddo al cuore.

Ora che non ho,
no, nessuno che
mi ricordi un pò
la mia gioventù.

Mama,
quando questa mia bambola diventerà grande,
Mama,
voglio che assomigli a te.

So che sciuperò
tutti i giorni miei,
lo dicevi già
quando son partita.

Lungo la mia vita
tienimi per mano,
senza te nel mondo
io mi sento sola.

Mama,
senza te per le strade del mondo
io vado,
Mama!

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.