Macariolita

( Canta: Ernesto Bonino )
( Autori: C. A. Bixio - Cherubini - 1940 )

Ascolta tutte le canzoni di Ernesto Bonino

  • Macariolita - Ernesto Bonino

 

Originale


Ha gli occhi di sirena,
il fuoco in ogni vena,
come una catena
che t'incatena
con la passion.

Non una princesita
neppure una pepita,
per Macariolita
vuol dir la vita,
la seduzion.

Chi lo s perch
chi lo sa cos',
oh, Macariolita,
se mi guardi tu
non resisto pi
ti vorrei baciar.

Tu m'attiri a te
come pu attirar
una calamita,
se ti stringo un p
tu rispondi, no,
non mi lascio amar.

Io non so capir
tu mi fai morir
se mi guardi appena,
fai tremar il cuor
pure al toreador
che va nell'arena.

Chi lo s perch
chi lo sa cos'
oh, Macariolita,
pure il toro, aim,
ti sospira, ol,
morir per te.

Quando la notte muore,
dal suo balcone in fiore
la strada dell'amore
con un sorriso
t'insegner.

Se al tango poi t'invita,
suona la guitarrita
e nella Cumparsita,
Macariolita
ti avvincer.

Chi lo s perch
chi lo sa cos'
oh, Macariolita,
se mi guardi tu
non resisto pi
ti vorrei baciar.

Tu m'attiri a te
come pu attirar
una calamita,
se ti stringo un p
tu rispondi, no,
non mi lascio amar.

Io non so capir,
tu mi fai morir
se mi guardi appena,
fai tremar il cuor
pure al toreador
che va nell'arena.

Chi lo s perch
chi lo sa cos'
oh, Macariolita,
pure il toro, aim,
ti sospira, ol,
morir per te.