Lei

( Canta: Adamo )
( Autore: Salvatore Adamo - 1966 )

 

Originale


Cammina
per le strade deserte,
cammina
con la pace nell’anima.

È libera,
nessuno può fermarla,
ha deciso
di non amarmi più.

Furtivamente
accarezzo la sua ombra,
ma non ho più
il diritto di toccarla.

Mio grande amor
ormai ti sto perdendo,
e non ho più
il diritto di supplicare.

Lei non e più
il mio amore,
ormai ciascuno
può amarla.

Lei non si ricorda più
chi sono io
che ho potuto
amarla tanto.

Cammina,
altre braccia si tendono,
cammina,
un altro cuore spera.

Cammina,
verso un'altra vittima,
lontano da me
e dal nostro passato.

E se ne vanno
per le strade deserte,
e se ne vanno
silenziosi e tranquilli.

Ed io vado
come un folle relitto,
sono perduto,
è sfumata ogni speranza....