L'eco der core

( Canta: Lando Fiorini )
( Autori: R. Balzani - O. Petrini - 1926 )

Ascolta tutte le canzoni di Lando Fiorini

  • L'eco der core - Lando Fiorini

 

Originale


Canzona de 'sto core appassionato
che spasimi per lei tutte le pene,
faje senti', cor canto delicato,
sta fiamma che me brucia nelle vene.
Di' che pe' lei sortanto
io smanio, soffro e canto.

Nell'aria dorce e tenera,
assieme cor profumo d'ogni fiore,
porta 'na nota limpida
co' l'eco de 'sto core
che dice, che 'na voce d'incantesimo,
amore, amore, amore.

Chitara che m'accordi in f minore
mentre la notte limpida e stellata,
fa' che quest'eco che sussurra amore
lo senta pure lei, la mejo fata
che dorme tra l'incanto
mentre sospiro e canto.

Nell'aria dorce e tenera,
assieme cor profumo d'ogni fiore,
porta 'na nota limpida
co' l'eco de 'sto core
che dice, che 'na voce d'incantesimo,
amore, amore, amore.

Porta 'na nota limpida
co' l'eco de 'sto core
che dice, che 'na voce d'incantesimo,
amore, amore, amore!

Italiano corrente


Canzone di questo cuore appassionato
che soffri per lei tutte le pene,
falle udire, con il canto delicato,
questa fiamma che mi brucia nelle vene.
Dille che per lei soltanto
io smanio, soffro e canto.

Nell'aria dorce e tenera,
assieme al profumo di ogni fiore,
porta una nota limpida
con l'eco di questo cuore
que dice, come una voce d'incantesimo,
amore, amore, amore.

Chitarra che mi accompagni in f minore
mentre la notte limpida e stellata,
fai che questo eco che sussurra amore
lo senta pure lei, la migliore fata
che dorme nell'incanto
mentre io sospiro e canto.

Nell'aria dorce e tenera,
assieme al profumo di ogni fiore,
porta una nota limpida
con l'eco di questo cuore
que dice, come una voce d'incantesimo,
amore, amore, amore.

Porta una nota limpida
con l'eco di questo cuore
que dice, come una voce d'incantesimo,
amore, amore, amore!