La danza di Zorba

( Canta: Dalida )
( Autori: G. Calabrese - Theodorakis - 1965 )

Ascolta tutte le canzoni di Dalida

  • La danza di Zorba - Dalida

 

Originale


Di lÓ
da est
la melodia
cur˛
la mia
malinconia.
Si alz˛,
per me che andavo via,
un canto senza etÓ.

Se vuoi mettere le ali
ad un sogno che finý,
fa dissolvere i tuoi mali
nel danzare il sirtaki.
Se vuoi correre nel vento,
galoppando finchŔ puoi,
tu potrai sicuramente
se con Zorba danzerai.
Danza, danza e non pensare
che la notte finirÓ.

Di lÓ
da est
la melodia
cur˛
la mia
malinconia.
Si alz˛,
per me che andavo via,
un canto senza etÓ.

E tu
chissÓ
dove sarai.
ChissÓ
con chi
tu danzerai.
ChissÓ
se mai io rivedr˛
Grecia, Zorba e te.

Se vuoi tingere di rosa
tutto il grigio intorno a te,
se la vita ti Ŕ noiosa
fa una danza insieme a me.
Se tu vuoi veder sparire
tutte le contrarietÓ,
come puoi ringiovanire
Zorba te lo insegnerÓ.

Se vuoi mettere le ali
ad un sogno che finý,
fa dissolvere i tuoi mali
nel danzare il sirtaki.
Se vuoi correre nel vento
galoppando finchŔ puoi,
tu potrai sicuuramente
se con Zorba danzerai.
Danza, danza e non pensare
che la notte finirÓ.

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.