Israel

( Canta: Gianni Morandi & Os IncrÝveis )
( Autori: F. Migliacci - B. Zambrini - R. Cini - 1967 )

 

Originale


Israel!
Israel!
Israel!
Israel!

Di lÓ dai monti, di lÓ dal mare,
ho perso i fiori della mia pianta.
Ho preso i semi,
li ho stretti in pugno, perchŔ
un p˛ di sabbia mi pu˛ bastare
per farli vivere,
per farli crescere.
E le piante nasceranno
e i fiori fioriranno
e allora t'amerÓ
anche chi non t'ha amato mai!

Israel!
Israel!
Israel!
Israel!

Ho chiesto fuoco per riscaldarmi,
hanno bruciato queste mie carni.
Ho chiesto pane per la mia fame,
han dato ferro per il mio corpo.
Ma non un pianto, non un lamento,
ho chiuso gli occhi e poi
pregato tanto, e poi,
e poi le piante nasceranno,
i fiori fioriranno
e allora t'amerÓ
anche chi non t'ha amato mai!

Israel!
Israel!
Israel!
Israel!

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.