Ho pianto per te

( Canta: Claudio Villa )
( Autori: Martelli - Sarra - 1952 )

Ascolta tutte le canzoni di Claudio Villa

  • Ho pianto per te - Claudio Villa

 

Originale


Grigio autunno,
già le foglie cadono,
sull'asfalto livido
agonizzano.

Sulla via deserta
c'è la porta aperta
della casa
che lasciasti tu.

Ho pianto per te
con mille serenate,
ho pianto per te
che hai spento ogni illusion.

Ho chiesto di te
a tutte le contrade,
ho chiesto di te
a mille e più balcon.

Ascoltami,
una speranza lasciami,
rispondimi,
la vita mia non perdere.

Ho pianto per te,
per te che ho amato tanto,
non ridere di me,
io piango per te.

Stringo tra le mani
la tua lettera
che ha strappato
la mia prima lacrima.

L'anima si oscura,
ma io spero ancora
di vederti
ritornare a me.

Ho pianto per te
con mille serenate,
ho pianto per te
che hai spento ogni illusion.

Ho chiesto di te
a tutte le contrade,
ho chiesto di te
a mille e più balcon.

Ascoltami,
una speranza lasciami,
rispondimi,
la vita mia non perdere.

Ho pianto per te,
per te che ho amato tanto,
non ridere di me,
io piango per te.

Ho pianto per te,
per te che ho amato tanto,
non ridere di me,
io piango per te!

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.