Celeste Aida

( Canta: il tenore Luciano Pavarotti )
( Da Opera "Aida" de Giuseppe Verdi - 1870 )
( Libretto: A. Ghislanzoni )

Ascolta tutte le canzoni di Luciano Pavarotti

  • Celeste Aida - Luciano Pavarotti

 

Originale


Se quel guerriero io fossi.
Se il mio sogno si avverasse.
Un esercito di prodi da me guidato,
e la vittoria e il plauso di Menfi tutta.

E a te, mia dolce Aida,
tornar di lauri cinto.
Dirti, per te ho pugnato,
per te ho vinto.

Celeste Aida, forma divina,
mistico serto di luce e fior.
Del mio pensiero tu sei regina,
tu di mia vita sei lo splendor.

Il tuo bel cielo vorrei ridarti,
le dolci brezze del patrio suol.
Un regal serto sul crin posarti,
ergerti un trono vicino al sol.

Celeste Aida, forma divina,
mistico raggio di luce e fior.
Del mio pensiero tu sei regina,
tu di mia vita sei lo splendor.

Il tuo bel cielo vorrei ridarti,
le dolci brezze del patrio suol.
Un regal serto sul crin posarti,
ergerti un trono vicino al sol.

Un trono vicino al sol!
Un trono vicino al sol!

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.