Buongiorno Giuliana

( Canta: Claudio Villa )
( Autori: A. Sopranzi - Cambi - 1957 )

Ascolta tutte le canzoni di Claudio Villa

  • Buongiorno Giuliana - Claudio Villa

 

Originale


Il primo sole d'aprile
saluta il mio cuore.
Ad una rosa gentile
un pensiero d'amore.
E se il pensiero non può ridestarla,
canto la mia canzon.

Buongiorno Giuliana,
buongiorno piccina,
non senti il dolce suon
del vecchio campanon?

Buongiorno Giuliana,
il sole cammina
con tutto il suo splendor
e non ti svegli ancor.

Campane, suonate,
suonate a distesa,
svegliate la rosa,
la rosa d'amore,
che voglio baciare
per darla al mio cuore.

Buongiorno, Giuliana,
buongiorno piccina.
Dischiudi gli occhi ancor
che rivedrai l'amor.

Campane, suonate,
suonate a distesa,
svegliate la rosa,
la rosa d'amore,
che voglio baciare
per darla al mio cuore.

Buon giorno, Giuliana,
buon giorno piccina.
Dischiudi gli occhi ancor
che rivedrai l'amor!

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.