Bella ciao

( Cantano: I Gufi )
( Autore: Anonimo - 1945 )

 

Originale


Stamattina mi sono alzato,
bella ciao, bella ciao,
bella ciao, ciao, ciao,
stamattina mi sono alzato
e ho incontrato l'invasor.
Stamattina mi sono alzato
e ho incontrato l'invasor.

Partigiano portami via,
bella ciao, bella ciao,
bella ciao, ciao, ciao,
partigiano portami via,
che mi sento di morir.
Partigiano portami via,
che mi sento di morir.

Se morissi da partigiano,
bella ciao, bella ciao,
bella ciao, ciao, ciao,
se morissi da partigiano,
tu mi devi seppellir.
Se morissi da partigiano,
tu mi devi seppellir.

Seppellire sulla montagna,
bella ciao, bella ciao,
bella ciao, ciao, ciao,
seppellire sulla montagna
sotto l'ombra di un bel fior.
Seppellire sulla montagna
sotto l'ombra di un bel fior.

Tutti quelli che passeranno,
bella ciao, bella ciao,
bella ciao, ciao, ciao,
tutti quelli che passeranno
grideranno: "Che bel fior!".
Tutti quelli che passeranno
grideranno: "Che bel fior!".

Il pił bel fiore del partigiano,
bella ciao, bella ciao,
bella ciao, ciao, ciao,
il pił bel fiore del partigiano
morto per la Libertą.
Il pił bel fiore del partigiano
morto per la Libertą!