Arcobaleno

( Canta: Meme Bianchi )
( Autori: Arlen - Harburg - Devilli - 1938 )

 

Originale


Tutto torna sereno,
che splendor!
Vedo l'arcobaleno
negli occhi del mio amor.

Il profumo che il cielo
manda giù
è il profumo dei baci
che io non sento più.

Ma un giorno,
cara stella,
col coraggio
tu m'insegnerai la via.

Andrò a rubare
tutti quei colori
per la bella
innamorata mia.

Guardo l'arcobaleno,
che splendor!
Tutto torna sereno,
torna, mio caro amor.