Al mondo

( Canta: Mia Martini )
( Autori: Albertelli - Dattoli - 1975 )

 

Originale


E mi trovi qu,
ricca ancor di te,
dellumanit che tu,
grande, spargi su di me.

Al mondo, cosa daltro c',
al mondo, che somiglia a te,
al mondo, creatura tu
che pesti il selciato della via,
che culli la pelle sulla mia.

Al mondo insieme a te,
soffrendo insieme a te,
scoprendo quel che c'
di te.

E tu dormi qu,
prigioniero tu
del destino mio che ormai,
ecco, dilagando st.

Al mondo, cosa daltro c',
al mondo, che somigli a me,
al mondo, creatura io
che s quando il mare poesia,
che s cosa il pianto e l'allegria.

Al mondo insieme a me,
soffrendo insieme a me,
scoprendo quel che c'
di me.

Al mondo, cosa daltro c',
al mondo, che somigli a me,
al mondo, creatura io
che s quando il mare poesia,
che s cosa il pianto e l'allegria.

Al mondo insieme a me,
soffrendo insieme a me,
scoprendo quel che c'
di me.

Di me!
Di me!
Di me!
Di me!

     
 

Musica Italiana Copyright 2006-2017 "Pino Ulivi". Progetto, contenuto y pubblicazione da parte de "Leo Caracciolo"

Le canzoni in italiano sono dei loro rispettivi autori.