Alle porte del sole

( Canta: Gigliola Cinquetti )
( Autori: M. Panzeri - D. Pace - L. Pilat - C. Conti - 1973 )

Ascolta tutte le canzoni di Gigliola Cinquetti

  • Alle porte del sole - Gigliola Cinquetti

 

Originale


Un'anima avevo
cosė limpida e pura
che, forse per paura, con te
l'amore non ho fatto mai.

Cercavo le strade
pių strane del mondo,
invece da te si arrivava
per chiari sentieri.

E adesso che sento
il tuo corpo vicino,
nel buio ti chiedo
di portarmi con te.

Alle porte del sole,
ai confini del mare,
quante volte col pensiero
ti ho portato insieme a me.

E nel buio sognavo
la tua mano leggera.
Ogni porta che si apriva
mi sembrava primavera.

Alle porte del sole,
ai confini del mare,
quante volte col pensiero
ti ho portato insieme a me.

Ti ho portato insieme a me.
Ti ho portato insieme a me.

Che cosa mi dici?
Che cosa succede?
Mi dici di cercare una casa
per vivere insieme.

Un grande giardino
sospeso nel cielo
e mille bambini con gli occhi
dipinti d'amore.

Allora i pensieri
non sono illusioni.
Allora č proprio vero che io
sto volando con te.

Alle porte del sole,
ai confini del mare,
quante volte col pensiero
ti ho portato insieme a me.

E nel buio sognavo
la tua mano leggera.
Ogni porta che si apriva
mi sembrava primavera.

Alle porte del sole,
ai confini del mare,
quante volte col pensiero
ti ho portato insieme a me.

E nel buio sognavo
la tua mano leggera.
Ogni porta che si apriva
mi sembrava primavera.

Alle porte del sole,
ai confini del mare,
quante volte col pensiero
ti ho portato insieme a me.

Ti ho portato insieme a me.
Ti ho portato insieme a me.
Insieme a me!